10/10/2017

Macchie sul Muro e Graffi: Prevenirle con le Pitture Idonee

Le soluzioni Caparol per pareti sempre pulite e perfette

Alcuni ambienti della casa sono più soggetti di altri alle macchie sul muro. Una bibita che si rovescia sulla parete, uno schizzo di sugo dal fornello o un bambino particolarmente creativo che disegna sul muro sono solo alcuni degli esempi più comuni. Prima di scegliere le pitture per interni è bene considerare alcuni aspetti, per evitare di dover ritinteggiare casa molto spesso. Sul mercato esistono diversi tipi di pitture per interni, le cosiddette lavabili, smacchiabili, antigraffio e antimuffa. Vediamo insieme quali sono le caratteristiche che le contraddistinguono.Si possono prevenire macchie e graffi sui muri utilizzando appositi prodotti con elevate prestazioni di resistenza al lavaggio e all’abrasione.

Che differenza c’è fra una pittura lavabile e una pittura smacchiabile? 

Tutte le pitture per interno sono contraddistinte da un valore, chiamato resistenza all’abrasione a umido, che fornisce le informazioni sulla sua durata e pulibilità. Questo valore è normato dalla ISO 11998, che identifica cinque classi di lavabilità. I prodotti che si trovano nella prima classe sono appunto definiti lavabili. La lavabilità è quindi un parametro normato che identifica le pitture con una migliore capacità di pulizia e maggiore resistenza allo sfregamento. Questo, però, non vuol dire che pulendo il muro con un panno la macchia venga via. La pittura lavabile è utile in determinati contesti perché, anche dopo ripetuti sfregamenti, fa sì che la parete non ceda prodotto e il colore non rischia di sbiadire. Non tutte le pitture lavabili, però, sono anche smacchiabili. Si tratta di una falsa credenza, che spesso crea confusione tra le persone. È invece vero il contrario: le pitture smacchiabili hanno una buona lavabilità, quindi oltre a rimuovere facilmente le macchie anche il colore viene preservato. Per prevenire le macchie sul muro è possibile tinteggiare le pareti con una pittura smacchiabile. Il film particolarmente chiuso e compatto di queste pitture ha un’elevata capacità di pulizia, quindi è più facile eliminare le macchie e togliere eventuali tracce di sporco. Le pitture antimacchia non fanno penetrare le sostanze all’interno della parete, per questo è più facile eliminare qualsiasi tipo di sporco. L’efficacia di questi prodotti, però, è strettamente collegata alla tua tempestività. Se intervieni subito o nell’arco di pochi minuti, avrai più possibilità di rimuovere le macchie dal muro. Diversamente, se lasci passare troppo tempo potrebbe essere difficile cancellare le tracce.
Le soluzioni di Caparol disponibili in gmr:

Tinte forti e rischio graffi

Scegliere di dipingere una o più pareti con tinte forti permette di giocare con i colori come fossero veri e propri elementi d’arredo. Un muro tinteggiato con colori intensi può creare un piacevole contrasto se, ad esempio, hai un arredamento dai toni neutri o una cucina bianca. Attenzione però al pericolo dei graffi. I colori scuri e le tinte accese sono particolarmente delicati: a volte basta sfiorare una parete con una borsa, con un oggetto o anche solo con un’unghia per lasciare un segno indelebile. Per prevenire questo tipo di incidenti è meglio scegliere pitture con un’alta resistenza ai graffi, per evitare l’effetto scrittura tipico dei colori intensi. Un prodotto colorato in una tinta forte mostra più facilmente i segni da sfregamento, quindi è importante che la pittura utilizzata per tinteggiare abbia anche una classe di lavabilità alta. Le pareti soggette a sollecitazioni, urti e sfregamenti richiedono quindi l’applicazione di una pittura protettiva antigraffio superlavabile che assicura superfici sempre perfette.

La soluzione di Caparol disponibili in gmr:

Perché scegliere una pittura antimuffa?

Diverso è il caso della muffa. Le macchie scure che si formano in bagno o negli angoli delle pareti sono dovute all’elevato tasso di umidità degli ambienti. Oltre che antiestetiche, queste macchie sul muro sono anche pericolose: la muffa, infatti, emana tossine dannose per la salute, che possono causare allergie, dermatiti e malattie respiratorie, soprattutto nei bambini. Per prevenire la formazione di questo fungo devi utilizzare prodotti specifici per la pitturazione d’interni addizionate con un principio attivo idoneo resistente alle muffe. Per ridurre l’umidità ed evitare la formazione della condensa è comunque consigliato aerare spesso i locali, aprendo le finestre per 10/15 minuti tutti i giorni. Per proteggere i muri di casa dalle macchie, dai piccoli incidenti domestici o per preservare la brillantezza del colore delle pareti in luoghi molto frequentati o per prevenire la formazione della muffa, scegli pitture resistenti e di qualità che durano nel tempo.

Le soluzioni Caparol disponibili in gmr:

Fonte: www.caparolmedia.it

GMR srl - viale Matteotti 6/h - 24050 Grassobbio (BG) - tel. 035 335188 - gmr@gmr.it - P.I. 01650140161 - Privacy policy
KICKOFF communication